S’Isposa – Sposa di Sardegna

Senza categoria, 9 Dicembre 2016
   

S’Isposa – Sposa di Sardegna

In Sardegna la donna è forte come la terra, è colei che diventando sposa si trasforma nel centro di una famiglia: luminosa e vitale come il mattino, romantica e profonda come il tramonto, seducente e misteriosa come la notte. #sisposa è un progetto che ha coinvolto un gruppo di “sognatori” professionisti, innamorati del loro lavoro e sempre pronti a percorrere nuove strade, una forte collaborazione tra il fotografo Giuseppe Esposito, la nail artist Monica Fucsia Pop Nails, il coiffeur Antonio Pingiori e la designer di gioielli Coricrea

Un infinito grazie a Claudia Zedda che ha curato i seguenti testi, trasformando questo lavoro in poesia.

L’ALBA

Sono figlia di luna e sole, strega nel cuore con occhi di donna. Mi regala profumo il ginepro forte e lentisco antico. All’alba divento rugiada. Guardami, oltre il mio riflesso è Sardegna.  

IL TRAMONTO

Nel mio cuore è il mare. Il mio respiro è risacca. Vesto di coralli pallidi come le stelle lontane. Sibilla sono, e nell’acqua leggo il mio futuro. Chiedimi e ti regalerò un sogno lungo un tramonto.

LA NOTTE

Brillo di notte e stelle, opalescente come Selene. I miei piedi sono radici e il mio corpo è di pietra antica e saggia. Jana mi dicono, e io veglio sui miei figli, sul mare, oltre il cielo, di notte, quando il mondo dorme.